Home / Attualità / Centro commerciale e alta infedeltà: il cornuto scopre la moglie
centro commerciale alta infedeltà

Centro commerciale e alta infedeltà: il cornuto scopre la moglie

“Papà mi dai qualche lezione di guida?”. Comincia così quella che sembra una commedia pecoreccia degli anni settanta. Protagonista il cornuto di turno, come sfondo il centro commerciale Auchan. Già, perché ormai il centro commerciale ha sostituito in un sol colpo ogni punto di aggregazione del passato ed è di fatto un non luogo ove si può svolgere qualsiasi attività umana, finanche le lezioni di scuola guida e gli incontri clandestini tra amanti.

Siamo a Giugliano, in Campania, e il cornuto indirizza le manovre della figlia dal lato passeggero della sua automobile. Il parcheggio del noto centro commerciale sembra perfetto per qualche lezione: tanto spazio e assenza di veicoli in movimento permettono agevolmente di dilettarsi alla guida in attesa dell’esame.

Mentre la giovane effettuava normali manovre, l’uomo scorge all’interno di un’auto parcheggiata un volto a lui familiare. Intima alla figlia di fermarsi e scende immediatamente, catapultandosi verso un’auto in sosta. Nella piccola utilitaria scopre la moglie in compagnia di un uomo. La donna prova a fornire spiegazioni e a negare l’evidenza, ma è tutto inutile.

La piccola storia di alta infedeltà si conclude in rissa. Urla, qualche ceffone ed insulti di ogni genere. Soltanto dopo alcuni minuti, grazie all’intervento della figlia della coppia, la situazione è tornata alla normalità, almeno pubblicamente. Non si hanno notizie sul seguito, probabilmente più infuocato, nel privato dell’abitazione della coppia, lontano da occhi indiscreti.

Storie di corna e di cornuti, incorniciate dai templi dello shopping, ne ho viste e sentite molte. A riprova che i centri commerciali sono contenitori patinati di tanti vizi e poche, pochissime virtù!


Segui Not 4 $al€ su Facebook

About Francesco Iacovone

Mi occupo di tutela collettiva dei diritti dei lavoratori. A me piace definirmi un lavoratore prestato al sindacato, anche se formalmente faccio parte dell’Esecutivo Nazionale USB... [Read more]

Leggi anche

donne primavera lotto marzo

Anticipo di primavera: le donne e l’otto marzo

E’ un’assolata giornata di marzo e d’improvviso mi rendo conto che è un po’ che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.