Home / Lavoro / Outlet aperto di Pasqua: la rivolta dei commessi e la brutta figura della Cgil in TV

Outlet aperto di Pasqua: la rivolta dei commessi e la brutta figura della Cgil in TV

La Cgil nega di aver firmato il Contratto Nazionale del Commercio. Lo nega in diretta, alla TV. Nega di aver reso obbligatorio per contratto il lavoro domenicale e di aver abolito parte della copertura della malattia. Ora si erge a paladina di quei diritti che essa stessa ha raso al suolo con la firma di quel contratto bidone. Vedere per credere!!

About Francesco Iacovone

Mi occupo di tutela collettiva dei diritti dei lavoratori. A me piace definirmi un lavoratore prestato al sindacato, anche se formalmente faccio parte dell’Esecutivo Nazionale USB Lavoro Privato... [Read more]

Leggi anche

commessa pasqua tempo shopping

Lo sciopero all’outlet di Serravalle e le parole della commessa

Share I lavoratori del commercio saranno l’agnello sacrificale della prossima Pasqua. Le liberalizzazioni passano sopra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.