Monthly Archives: Gennaio 2015

La scuola precaria uccide il futuro di grandi e bambini

scuola precaria bambini pensieri parole

E’ passato qualche giorno, ma ho ancora l’immagine delle 3500 persone che hanno “assediato” il Campidoglio, con tenacia e resistenza, fino a notte fonda. Tra loro, lavoratrici e lavoratori, cittadini romani, utenti dei servizi pubblici, mamme con bimbi in carrozzina e tantissime insegnanti di scuola ed educatrici dei nidi comunali, …

Leggi Tutto

Dead Mall walking: la fine dei centri commerciali

lavoro chiusure centri commerciali

Se l’archeologia industriale fosse una scienza, Detroit ne sarebbe, allora, la sua prova inconfutabile. Uno scenario surreale, un numero infinito di edifici abbandonati. Vecchie fabbriche, incustodite da decenni, che hanno assunto le sembianze di giganteschi relitti, corrosi dal tempo e dalle intemperie. Immobili distrutti, vetri in frantumi sparsi ovunque, macchinari …

Leggi Tutto

Dal diario di una cassiera: il turno spezzato

turno spezzato cassa

“Ciao Francesco, ti mando queste due righe per esprimere la condizione di disagio vissuta da tante cassiere come me. Donne alle prese con difficoltà di ordine pratico; donne che si barcamenano tra la gestione della famiglia e la cura dei figli, passando attraverso un lavoro estremamente totalizzante.” Irene (il nome è di fantasia), è riuscita …

Leggi Tutto

Caro commesso, a proposito di dignità

lavoro commesso amore

Poco prima delle vacanze natalizie, un giovane commesso di un noto centro commerciale della capitale è entrato nella mia stanza sindacale; il giovane commesso aveva dei problemi sul lavoro. Mi ha raccontato della quotidiana e standardizzata vita di tanti giovani commessi alle prese con il basso salario, alla ricerca di una stabilità contrattuale, in difficoltà nel …

Leggi Tutto