Home / Francesco Iacovone (page 20)

Mio padre era su quel treno, aspetto notizie…

padre treno notizie morte

Mio padre era su quel treno, aspetto notizie… Ferraglia tra gli ulivi, ferraglia che emana odore di morte. Mio padre era su quel treno, aspetto notizie. Mio padre è pendolare. No, non è accettabile, tanti ulivi che avvolgono due treni carichi di morte, ferraglia scaraventata a centinaia di metri, un …

Leggi Tutto

NOT 4 $AL€: Stefania, commessa della Coop

Not 4 $al€ – Non siamo in vendita, questo è il titolo del libro che racconta le vostre storie. Questo è il grido che i lavoratori del commercio lanciano alle multinazionali e al popolo dei consumatori domenicali e festivi. Not 4 $al€ è un condensato dei racconti di molti di …

Leggi Tutto

NOT 4 $AL€: Maria, commessa di Zara

commessa zara maria libro commercio

Not 4 $al€ – Non siamo in vendita, questo è il titolo del libro che racconta le vostre storie. Questo è il grido che i lavoratori del commercio lanciano alle multinazionali e al popolo dei consumatori domenicali e festivi. Not 4 $al€ è un condensato dei racconti di molti di …

Leggi Tutto

Martina, commessa di Zara: “zero dignità nella malattia”

commessa zara malattia dignità

Mi chiamo Martina e lavoro come addetta alle vendite in una delle più grandi multinazionali presenti sul mercato, Zara, che con il suo fatturato ha reso Amancio Ortega l’uomo più ricco del mondo. Oggi vi scrivo non per lamentarmi del trattamento che l’azienda riserva ai suoi magazzinieri (condizioni da medioevo, …

Leggi Tutto

La Coop di Guidonia e l’appalto della vergogna

coop guidonia appalto vergogna

E’ l’alba della domenica elettorale, la giornata che ci consegnerà i nuovo sindaco della Capitale. Il solito caffè accompagna i miei pensieri che volano alla Coop di Guidonia, a due passi da Roma; a quelle due lavoratrici che venerdì mi hanno rappresentato con le loro parole, i loro sguardi persi …

Leggi Tutto

Nei centri commerciali un lavoro a metà

centri commerciali lavoro part time

La musica diffusa dagli altoparlanti, mixata dal vociare confuso delle famiglie dei consumatori domenicali e festivi; le fredde luci “disegnate” per spingere all’acquisto delle merci che qualcuno ha già scelto per noi; il via vai di chi spende il proprio tempo del riposo per comperare e chi è costretto a spenderlo per lavorare. …

Leggi Tutto

Le storie del commercio diventano un libro

libro storie commercio

Era da un po’ che non scrivevo qualcosa sul lavoro, in parte impegnato nell’attività sindacale quotidiana e in parte impegnato in un progetto che riguarda proprio questo virtuale diario di bordo di un sindacalista. Questa narrazione quotidiana alla ricerca della mia isola che non c’è. Un progetto ambizioso, nel paese …

Leggi Tutto