lavoro-greenpass-covid

Covid, crescono i contagi nei centri commerciali: ora Green pass anche per i clienti

I contagi stanno crescendo e un centro commerciale è l’incubatore perfetto per il virus

Il Governo getti la maschera dell’ipocrisia e introduca il Green pass anche per chi si reca a fare shopping ed entra fisicamente dentro i luoghi di lavoro del commercio. I contagi stanno crescendo e un centro commerciale è l’incubatore perfetto per il virus: poco areato e assembratissimo. Non è più accettabile la contraddizione di far convivere chi deve pagare per lavorare e chi lo shopping lo fa senza garantire la sicurezza. Per di più con mascherine inefficaci contro la variante delta.


Siamo stanchi della demagogia dei politici che si affrettano a fare dichiarazioni di facciata ad ogni morte sul lavoro ma non fanno nulla per migliorare la situazione da terzo mondo che si vive nelle aziende. Se il green pass è necessario per accedere nel luogo di lavoro lo è altrettanto per andare a fare shopping in quello stesso luogo. Come accade già per la scuola.


Ai lavoratori non vaccinati viene chiesto un esborso economico per il tampone che attesta la negatività ogni 48 ore mentre ai clienti, che possono entrare a fare shopping anche dieci volte al giorno, non sono richieste garanzie. E questo, oltre ad essere profondamente ingiusto, è pericoloso per la salute pubblica. Soprattutto in inverno quando le malattie respiratorie prendono forza.


Il Governo intervenga subito e adegui anche i protocolli di sicurezza alle nuove evidenze scientifiche, a partire dalle mascherine. Le parole di Walter Ricciardi sono rimaste lettera morta: “Purtroppo la variante Delta buca anche le mascherine chirurgiche, che non proteggono, appunto, il soggetto che le indossa”.  Questa inquietante dichiarazione evidenzia l’esposizione dei lavoratori al rischio di contrarre la SARS CoV-2 nelle forme gravi o finanche a prezzo della vita. Orlando e Speranza facciano meno dichiarazioni e mettano in sicurezza gli uomini e le donne sui luoghi di lavoro del commercio.

About Francesco Iacovone

About Francesco Iacovone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.