Lavorare nel commercio: video shock

Il reportage realizzato da Antonio Musella, giornalista di Fanpage, ha raccolto alcune storie delle lavoratrici dei supermercati e dei centri commerciali: il loro quotidiano, i fenomeni di sfruttamento di cui sono state vittime e come il loro lavoro – che alcune definiscono “violento” – incide sulla vita di tutti giorni. Il quadro che ne viene fuori è sconcertante.

“Quando arrivavo a casa dovevo decidere se lavarmi, se mangiare o se dormire, perché tutte e tre queste cose non le potevo fare, non avevo il tempo. E se lavori 15 ore al giorno un po’ devi dormire.”

Un video realizzato circa un anno fa che, alle soglie del Natale, è quantomai attuale. D’altro canto il titolo la dice lunga: “Cassiera: una vita da incubo!

About Francesco Iacovone

About Francesco Iacovone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.