steven babbi funerali periodo di comporto

Oggi i funerali di Steven Babbi, ora la legge sul periodo di comporto

E’ morto a 24 anni Steven Babbi, per 13 anni ha lottato contro il sarcoma di Ewing, una forma tumorale molto aggressiva. Steven ha lavorato per l’azienda Siropack, che si occupa di imballaggi. Nel 2017, a causa della malattia, aveva superato il periodo di comporto. I 180 giorni di assenza dal lavoro previsti dalla legge. Così l’Inps gli sospese l’indennità di malattia. Ma i titolari della Siropack, Barbara Burioli e Rocco De Lucia, hanno continuato a pagargli lo stipendio.

L’annuncio del lutto lo ha dato venerdì pomeriggio proprio l’azienda per cui lavorava.

Con infinito dolore comunichiamo che Steven ci ha lasciati.Se n’è andato così come ha sempre vissuto, affrontando ogni…

Pubblicato da Siropack Italia Srl su Venerdì 14 febbraio 2020

Il suo caso ebbe una grande eco nel 2017: Barbara Burioli e Rocco De Lucia, per quel gestodi umanità, furono nominati dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. In breve tempo Steven divenne un simbolo di quella che alla stessa Siropack definirono «un’ingiustizia».

Oltre a quella del Quirinale, numerose furono le testimonianze di vicinanza al ragazzo, tutte visibili nel profilo Facebook della Siropak, dove spicca anche una foto che ritrae Steven assieme a Vasco Rossi.

Quando un artista riesce a regalare speranza, gioia e forza là dove ce n'è più bisogno, dona a tutti noi una grande…

Pubblicato da Siropack Italia Srl su Giovedì 9 gennaio 2020

Ora ci vuole un atto parlamentare che trasformi la generosità di quei datori di lavoro in legge dello Stato. Che riconsegni dignità a tutti i malati oncologici che si trovano ad affrontare la sfida più importante, quella più dura, con il terrore di perdere il reddito. Una legge che potrebbe chiamarsi proprio “in memoria di Steven Babbi”.

Ciao ragazzo, che la terra ti sia lieve.

About Francesco Iacovone

About Francesco Iacovone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.