Home / Lavoro / Test di gravidanza per essere assunta? Per alcune commesse è giusto così
commesse test gravidanza facebook

Test di gravidanza per essere assunta? Per alcune commesse è giusto così

All’aspirante commessa viene chiesto il test di gravidanza  e quando pubblico la notizia su Facebook alcune sue future colleghe reagiscono così:

E. P. “Io devo essere sincera che al giorno d’oggi con la gentaglia che esiste non la vedo così sbagliata… ragazzi c’è gente che non aspetta altro di avere il lavoro per mettersi in maternità il giorno dopo … se tutti facessimo così le aziende chiuderebbero e non ci sarebbero posti di lavoro per gli onesti… queste trovate arrivano sempre a conseguenza delle solite furbate all’italiana… l’insegnante di sostegno di mio figlio non ha aspettato neanche L’inizio di ottobre che appena è entrata a scuola in graduatoria il giorno dopo era in maternità , così non fa .”

G. B. “Sono D’accordo… da noi tutte assunte tutte incinte l’azienda ha chiuso. Mi dispiace, ma è un tantino esagerato.”

P.S. “Si ma non si può sempre pretendere con questa scusa che lavorino gli altri al posto nostro. Se l’azienda assume è perché ha bisogno di personale che lavori. Vi dimenticate troppo spesso che nel mondo reale le aziende stanno in piedi solo se funzionano, ovvero se guadagnano abbastanza da coprire le spese e guadagnare. Se per ogni donna assunta ne devo prendere un’altra perché quella mi sta a casa, non può funzionare. Ne’ in termini economici (l’Inps ti scala quello che spendi, non è che la paga al tuo posto, o almeno non da subito), né in termini pratici perché ogni formazione è doppia, col risultato che non hai mai chi ti serve quando ti serve. Ripeto: la maternità è un diritto sacrosanto, ma approfittarsene è da stronzi.”

E poi E.P. incalza:

“Sinceramente non capisco perché siete tutte così sorprese… ce la siamo cercata… così le signore la finiranno di rimanere incinta il giorno dopo della conferma del contratto… ripeto se facessimo tutte così ciao proprio aziende!”

V. M. “Infatti quello si chiama truffa a discapito di altri lavoratori, con la scusa che paga Inps sembra tutto lecito, ci vuole rispetto per quest’Italia che va a rotoli.”

Ma queste donne (per fortuna una minoranza), che non riconoscono il diritto di essere madre e di godere la maternità e i diritti che ne discendono, che problema hanno? Rimanere incinta apposta? Io sono schifato davvero, e a volte penso che le peggiori nemiche delle donne sono le donne stesse. Voi cosa ne pensate?

About Francesco Iacovone

About Francesco Iacovone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.